Scacce Modicane con semola di grano duro ‘Puntara’

primo
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
  • Difficoltà: Media
  • Dosi per: 4 persone
DESCRIZIONE
Chi non ha mai sentito parlare delle scacce modicane? Nella provincia di Ragusa c’è un acceso dibattito per rivendicare la paternità di questo piatto tradizionale così prelibato!Noi, da bravi modicani, vogliamo condividere con voi la ricetta che ci tramandiamo in casa da generazioni: una ricetta provata e collaudata per ottenere delle scacce dalla sfoglia sottile e leggermente croccante come piace a noi della famiglia Di Raimondo!

PROCEDIMENTO

Ingredienti per la sfoglia:

      • 500 g di Farina Russello Puntara
      • 3/4 cucchiai di olio d’oliva
      • 6 gr di lievito di birra fresco
      • 10 g di sale
      • Acqua q.b.

Procedimento per l’impasto:

  • Su una spianatoia mettete la farina a fontana, aggiungete al centro l’olio, il lievito precedentemente disciolto in un po’ di acqua tiepida e iniziate ad impastare aggiungendo man mano un po’ d’acqua.
  • Quando l’impasto sarà quasi pronto aggiungete il sale.
  • Lavorate l’impasto fino a quando non risulterà elastico ma non troppo appiccicoso (state attenti a dosare bene l’acqua)
  • Dividete l’impasto in quattro panetti, sistemateli su un canovaccio e copriteli per lasciarli lievitare circa 2 ore.
  • Una volta lievitati, prendete i panetti e, a uno a uno, stendeteli il più sottilmente possibile
    ricavando una forma tonda.

Ingredienti per il ripieno di pomodoro e cipolla:

    • 150 ml circa di salsa di pomodoro
    • Qualche foglia di basilico
    • Caciocavallo grattugiato a piacere
    • 2/3 cipolle dorate
    • Olio d’oliva
    • Sale e pepe q.b.

Procedimento per il ripieno al pomodoro e cipolla:

  • Tagliare la cipolla a fette sottili e soffriggerla a fuoco lento finché non risulta appassita e stufata.
  • Aggiungere la salsa di pomodoro, mescolare e fare addensare qualche minuto.
  • Togliere dal fuoco, condire con sale, pepe, qualche foglia di basilico e un po’ del formaggio grattugiato.
  • Lasciare riposare il condimento fino a quando non si sarà freddato del tutto.

La scaccia al pomodoro:

  • Ricoprite la superficie di una delle sfoglie di salsa alla cipolla, avendo cura di lasciare bianchi i bordi e spolverate a piacere con caciocavallo grattugiato (se volete potete mettere pure dei tocchetti di semi stagionato).
  • Piegate le due estremità della sfoglia e arrotolatela su se stessa richiudendone infine i bordi.
  • Una volta ottenuto una sorta di rotolo, trasferitelo delicatamente su una teglia rivestita di carta forno, spennellatelo con olio d’oliva e infornate alla massima potenza per circa 15- 20 minuti. (meglio se forno ventilato)
  • Sfornate le scacce e lasciatele intiepidire un po’ prima di tagliarle e servirle a fette.

Ingredienti per il ripieno di prezzemolo e cipolla:

    • Un mazzo di prezzemolo
    • Qualche filetto di acciughe marinate
    • 2/3 cipolle dorate
    • 200 gr di caciocavallo semi-stagionato
    • Sale q.b.
    • Olio q.b.

Procedimento per il ripieno al prezzemolo e cipolla:

  • Tagliare la cipolla molto finemente, aggiungere il sale per fare in modo che perda l’acqua in eccesso e strizzarla dopo aver atteso una mezz’oretta.
  • Lavare e tagliare finemente il mazzo di prezzemolo, fare a tocchetti il caciocavallo e scolare qualche filetto di acciuga sott’olio.

La scaccia con prezzemolo:

  • Prendete un’altra sfoglia e ricopritela interamente con il prezzemolo tritato, la cipolla, i filetti di acciuga e i tocchetti di caciocavallo.
  • Chiudere bene i bordi, spennellare la superficie con l’olio d’oliva e infornare la scaccia sempre alla massima potenza per 15- 20 minuti o fino a quando non sarà abbastanza dorata.
  • Lasciare intiepidire qualche minuto, tagliate a fette e servite.

Buon Appetito!

CONDIVIDI LA RICETTA
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email